Scopri come rendere la tua casa con giardino un luogo da sogno!

Chi ha la fortuna di avere una casa con il giardino, sa bene che durante la primavera estate può godersi il suo angolo di verde. E’ lo spazio giusto per stare con amici, la famiglia ma anche da soli rimanendo in relax magari con libri e musica.

Se poi vivete a Livorno o in Toscana con un clima splendido composto da molti giorni di sole e temperature ideali, avete un motivo in più per avere una casa con il giardino.

Come potete organizzare lo spazio verde della vostra casa perchè possa essere piacevole e poterlo sfruttare in varie situazioni e momenti della giornata?

Vogliamo proporvi qualche consiglio per risaltare la vostra casa con giardino.

1) Irrigazione, dobbiamo ricordarci che il giardino per essere godibile sopratutto nel periodo più caldo ha bisogno di un’irrigazione giornaliera:La cosa migliore sarebbe farlo di notte: Per questo motivo un impianto di irrigazione con un buon programmatore elettronico è utile. Potete affidarvi a ditte di giardinaggio che penseranno loro alla progettazione e all’installazione o farlo da soli, sul mercato adesso possiamo trovare impianti di tutti i tipi e per per tutte le tasche!

2) illuminazione, il giardino va adeguatamente illuminato ed evidenziato con i punti luce. Le soluzioni sono varie da quelle classiche con le lampade alogene a quelle solari e al led. Le soluzioni più economiche sono quelle solari e al led. Il sistema che emette luce alogene e solare può essere contenuto in lampade di forma e materiale diverso, Non ci dimentichiamo anche di usare candele da inserire in lanterne da tavolo o da terra che creano atmosfere belle e particolari.

3) arredamento, Arredare il giardino in modo pratico funzionale ma anche bello alla vista, richiede poche regole anche in un area verde  di piccole  dimensioni. Dobbiamo predisporre un area conviviale con tavoli e sedie e anche un barbecue per pranzi e cene , Una zona relax con sdraio lettini, divani e poltrone da esterni, non dobbiamo dimenticarci anche di un angolo giochi (sopratutto se abbiamo bambini )Per difendersi dal sole ma anche per creare una zona di riparo per le ore serali, possiamo montare gazebi ( ne troviamo di varie misure e grandezze) Se il tuo giardino è piccolo puoi trovare una soluzione per creare un po’ di ombra: con un ombrellone richiudibile che ti permetta di sfruttare al meglio lo spazio a disposizione.

Un ultimo consiglio; il giardino su cui si affaccia una casa deve rispettare le regole adottate all’interno, in modo da riscontrare una continuità di stile. Sarebbe meglio scegliere degli accessori che non creino contrasti spiacevoli alla vista. Se avete bisogno di una mano potete rivolgervi al interior design Valentina Tagliagambe del gruppo Immobiliare Loyd che ha seguito molti progetti di  arredamento outdoor, oppure armartevi di buona volontà e scegliete  da voi gli accessori più idonei per il vostro spazio verde.

Anche se comporta un po’ di sacrificio di tempo e risorse, arredare il giardino per la primavera e l’estate, vi regalerà momenti di grande soddisfazioni e il risultato può essere davvero spettacolare.

A.R.