7 cose che devi sapere prima di comprare casa

La casa è uno degli acquisti più importanti della nostra vita, molto diverso dalla scelta di una macchina o un mobile o un elettrodomestico.

E’ una di quelle scelte che ti condiziona spesso la vita e bisogna farlo con molta attenzione, è una scelta impegnativa e se conclusa in malo modo può far  perdere molti soldi e rimpiangere la decisione.

Abbiamo chiesto a Juan Carlos Gallo direttore del gruppo Immobiliare Lloyd , quali sono le cose che dovete valutare con cura prima di scegliere la casa dei vostri sogni perchè non si trasformi in quella dei vostri incubi !

  1. valutate bene che tipo di acquisto state facendo

    Si sceglie con la testa oppure con il cuore ? Quando decidete di comprare una casa pensate bene se il vostro è un investimento oppure state comprando la casa che vi piace. Spesso le due cose non collimano. Potete trovarvi davanti a voi un immobile che vi permetterà di fare un ottimo affare ma potrebbe non piacervi per la sua ubicazione o la zona. Partire con le idee abbastanza chiare vi permetterà di fare valutazioni più precise e capire cosa state cercando. Questo non vuol dire che non possiate fare un affare comprando la casa che vi ha fatto innamorare ma non è semplice.!

  2. Considerate bene il budget che avete a disposizione

    Prima di programmare la visita per immobili bellissimi ma non accessibili, la cosa migliore sarebbe sapere bene quale è la cifra max che potete spendere per l’acquisto della casa. Se dovete richiedere un finanziamento ( presso: banca, finanziaria, mediatori creditizi) informatevi in anticipo qual’è l’importo massimo che vi possono concedere Questo vi eviterà di perdere tempo e di concentrare le vostre energie nella vostra ricerca.

  3. Cercate di visitare l’immobile più di una volta. per vedere bene l’oggetto da diversi punti di vista, considerate bene la posizione geografica dell’appartamento, visionate dalle finestre il suo posizionamento, così da apprezzare i pregi ma anche individuare gli eventuali difetti.

  4. Informatevi bene sulle spese condominiali, se nel condominio ci sono problematiche particolari ( condomini morosi, conflitti tra condomini o condominio e terzi). E’ molto importante poi sapere se il condominio sta programmando delle spese straordinarie e di quale entità. Verificare,  inoltre,   che la destinazione d’uso per la quale viene venduto l’immobile corrisponda a quanto previsto nel regolamento contrattuale di condominio
  5. Se state visionando un immobile datato ma che è stato imbiancato recentemente, controllate con cura che non vi siano state delle perdite o dei problemi di condensa e di umidità
  6. Avete visitato l’appartamento e vi piace cosa dovete considerare ancora? Controllate il posizionamento dei servizi e la loro distanza (asili, scuole, parchi pubblici, supermercati, palestre etc),
  7. Non comprate solo per il momento ma date  uno sguardo al futuro. Sopratutto nel caso che dobbiate accollarvi dei mutui trentennali, cercate di pianificare le vostre scelte. Per esempio se siete una coppia giovane che sta cercando un bilocale, prendete in considerazione anche appartamenti trilocali nel caso in cui arrivi un bambino, se l’acquisto dell’immobile è per una coppia non più giovane, la posizione dell’appartamento la presenza dell’ascensore o dei servizi pubblici vicini sono fattori primari.

Un’ultima cosa, fatevi consigliare bene, l‘acquisito di una casa è un passo importante e servono molte altre valutazioni, (urbanistiche, fiscali, catastali etc) da chiedere al vostro agente immobiliare di fiducia. Per non incappare in scoperte infelici e intoppi a volte di difficile soluzione, rivolgetevi a professionisti seri che vi possono seguire in tutte le fasi dalla prima visita fino al rogito. Se avete bisogno di me, chiamatemi o contattatemi  tramite il sito   Gruppo immobiliare Lloyd .  sarà un piacere aiutarvi.

A.R.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *